segui Motociclismo su:

Cerca nel sito

ABS Moto Bosch

L’ABS Bosch è alla generazione 9. L’abbiamo provato in pista a Vairano Di Vidigulfo, guidando moto BMW in buona compagnia (se diciamo Maddalena Corvaglia e Nina Senicar?)

Sulla pista pavese abbiamo avuto a disposizione un gruppo di BMW R 1200 R e F 800 R (ma c’erano anche F 650 GS e scooter Peugeot Geopolis) dotate dell’ultima versione di ABS Bosch (generazione 9), già installato su numerosi modelli Ducati, KTM, Kawasaki, Suzuki e sulla quasi totalità dei motocicli BMW. Per verificare il reale surplus di sicurezza che il dispositivo garantisce rispetto alla precedente generazione 8 ci siamo cimentati, sotto la supervisione degli istruttori BMW Motorrad, nella simulazione di diverse manovre di emergenza e scenari che, purtroppo, possono verificarsi nella guida “di tutti i giorni”: frenate di emergenza sul bagnato, slalom fra i veicoli (simulati dai birilli), valutazione dei tempi di reazione del pilota.

L’impressionante evoluzione del sistema antibloccaggio ci ha fatto sperimentare un modo di guidare diverso dal solito e contraddistinto da un feeling immediato con il mezzo. È infatti ormai risolta l’invasività di feedback sulle leve e la modulazione impercettibile della frenata. L’ABS (come anche altri dispositivi che sempre di più troviamo di serie quali il traction control, il launch control e il dispositivo anti impennata) oltre a elevare esponenzialmente il margine di sicurezza, ci regala una guida intuitiva e facile da imparare, perché ci toglie una delle preoccupazioni maggiori, consentendoci di concentrare l’attenzione sulle restanti azioni da intraprendere. Nel numero di Motociclismo di maggio l’approfondimento sulla giornata passata a Vairano e sui nuovi dispositivi che Bosch ha pensato per i motociclisti.

Ah, ci stavamo dimenticando: vi diremo anche come vanno in moto i vip che abbiamo avuto come compagni in pista. Parliamo di Maddalena Corvaglia (nota motociclista sfegatata), Nina Senicar (piacevole scoperta duoeruotistica), DJ Ringo e l’attore Nicolas Vaporidis.

www.bosch.it

Tutto su:

  • Bosch
  • ABS
  • Commenta con
    Commenta con
    AGGIORNA COMMENTI

    Commenta la notizia